Appartiene alla famiglia dei corindoni, reso speciale da quel blu molto intenso che può cambiare la tonalità a seconda della tipologia di gemma: i più noti al mondo sono gli zaffiri del Kashmir, con una tinta che ricorda molto il fiordaliso. Gemma di eccezionale bellezza e lucentezza. Si estrae dai giacimenti in Birmania, Sri Lanka, India e Cambogia.

Suggerimenti:

Uno zaffiro di qualità non deve esser né blu notte né troppo chiaro, ma deve essere intenso e lucente (vedi foto).

Consiglio per l’acquisto:

Il valore di zaffiri di qualità, non trattati, è molto alto, perché si tratta di gemme rare.

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *