Come la tormalina, è una gemma che si presenta in molteplici varianti di colore. Si tratta di una pietra poco comune, ma piuttosto pregiata, molto apprezzata per la sua vivace brillantezza. In passato è stata spesso confusa con il rubino e con lo zaffiro, perché si trova negli stessi giacimenti, ovvero nei depositi alluvionali in Sri Lanka, Birmania, Tanzania, Madagascar, Brasile e Nigeria. Si tratta di una pietra ampiamente utilizzata in gioielleria.

Suggerimenti:

La tonalità rossa dello spinello è il colore più ambito.

Consiglio per l’acquisto:

Gemma che negli ultimi anni ha guadagnato un posto di prim’ordine fra le pietre da investimento.

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *