Ametista

AMETISTA

Le ametiste naturali di bella qualità (viola scuro) cominciano a mancare sul mercato. Bisogna prestare attenzione alle pietre sintetiche provenienti dal mercato russo.
Un tempo, in Italia, questo colore veniva associato alla sfortuna; oggi, tuttavia, l’ametista è molto richiesta dalle gioiellerie che montano gemme di grosse dimensioni.

Suggerimenti:
Nell’acquisto di una gemma è bene notare che la parte inferiore non sia troppo alta, altrimenti il montaggio presenterà delle difficoltà.

Consigli per l’acquisto:
È una delle pietre della famiglia del quarzo che merita di essere comprata.